ombretti diy; ombretti fai da te; make-up; cosmesi naturale;

OMBRETTI compatti Fai da Te

Ciao a tutti!

Oggi vi voglio mostrare come si possono facilmente realizzare in casa dei carinissimi ombretti naturali personalizzati. È un progetto davvero molto semplice da fare, perfetto da utilizzare per fare un regalo unico e speciale.

I materiali che vi serviranno sono pochi, ma alcuni di questi difficilmente sarete in grado di trovarli nei negozi della vostra città. Potreste trovarli in qualche farmacia specializzata, ma i prezzi potrebbero essere esagerati. Vi consiglio quindi di acquistarli online. Io mi affido a Mineraliberi per acquistare polveri per il make-up, dove hanno davvero un’ampia gamma di colori disponibili.

Potete scegliere di inserire nel vostro ombretto ossidi oppure miche. La differenza sta nel fatto che le miche possono essere miscelate assieme agli altri ingredienti più facilmente rispetto agli ossidi, che hanno bisogno di essere sminuzzati per ottenere un prodotto omogeneo. Gli ossidi inoltre hanno un potere colorante nettamente superiore alle miche e per questo motivo possono essere utilizzati in concentrazioni inferiori. Per lo stesso motivo però sono più difficili da eliminare dalla pelle.
Per gli ombretti è preferibile scegliere le miche, sicure da usare ad alte concentrazioni, eventualmente da scurire utilizzando piccole concentrazioni di ossido.

Per creare una cialdina di ombretto avrete bisogno di:

talco cosmetico 0,3 g
magnesio stearato 0,2 g
amido 0,1 g
sericite mica 0,1 g
ossido/mica 0,1 – 0,8 g
cialdine per ombretto 1

Potete trovare informazioni relative a tutte queste sostanze nella pagina dedicata ai materiali polverosi. Sericite mica è una mica bianca che funge da base per l’ombretto. In commercio ne troverete una opaca Sericite Mica Mat e una invece shimmer. Potete scegliere quella che preferite a seconda che preferiate ombretti brillanti oppure più opachi.

Misurare quantità così piccole di polvere è molto complesso a meno di non utilizzare dei cucchiaini dosatori per polveri, quindi è consigliabile creare più di una cialdina alla volta e moltiplicare i valori sopra per il numero di cialdine che volete ottenere.

ombretti naturali; ombretti fai da te; ombretti DIY; fai da te;Io ho voluto creare 4 cialdine diverse da inserire poi in una palettina glitterata che ho acquistato su Mineraliberi, perfetta per un regalo. Ho pesato gli ingredienti comuni tutti assieme, per poi dividerli in 4 contenitori dove ho aggiunto in ognuno dei colori diversi.

  1. Mica Electric Violet
  2. Mica Prato di Lucciole
  3. Mica Rosebrown + ossido nero
  4. Mica Jeans

All’inizio la polvere può sembrare troppa per una cialdina di dimensioni standard, ma il tutto va compresso adeguatamente per ottenere un prodotto compatto. Per compattare la polvere è necessario aggiungere qualche goccia di olio, in modo da impedire che il prodotto si volatilizzi eccessivamente con lo sfregamento del pennello. L’olio scelto dev’essere molto leggero, come ad esempio dicaprypyl ether oppure coco caprylate o una miscela dei due.

Può essere utile bagnare la polvere con dell’alcool trasparente in modo tale da poterla lavorare più facilmente ed ottenere comunque un prodotto asciutto.

Per effettuare il tutto in modo facile e pratico consiglio di ritagliare un dischetto di cartone della dimensione della cialdina e schiacciare la polvere con forza. Se notate che il cartone trattiene troppo pigmento potete inserire un foglio di carta da forno tra la cialdina e il dischetto.

A questo punto potete inserire le cialdine nella vostra palette preferita e iniziare ad utilizzare i vostri ombretti personalizzati!

ombretti naturali; ombretti fai da te; ombretti DIY; fai da te;ombretti naturali; ombretti fai da te; ombretti DIY; fai da te;

A presto, con nuove ricette.http---signatures.mylivesignature.com-54494-78-A986989C8366628726576C793153FE0F